I butteri della Maremma

Siamo a Roselle, nella piana di Grosseto lungo la via dello Sbirro.

Qui alla Fattoria del Marruchetone, nei mercoledi da metà giugno a metà settembre verso le ore 18.00, si tiene uno spettacolo a base di butteri, cavalli e bovini.

Lo spettacolo è con ingresso a pagamento ed è possibile associarlo alla cena che viene organizzata presso la fattoria dopo lo spettaccolo stesso.

Per maggiori informazioni contattate direttamente la Fattoria del Marruchetone al +39 333 9579733 o alla mail info@cavallomaremmano.it.

Ma veniamo subito allo spettacolo.

Si parte al suono di Tutti mi dicon Maremma Maremma assistendo alla pulizia del cavallo ed al suo insellaggio.

Si continua con varie prove di maestria ed affiatamento tra uomo ed il cavallo.

A questo punto arriva la mandria di bovini maremmani bianchi dalle lunghe corna.

Insieme alla mandria i butteri fanno due esibizioni:

stando rigorosamente a cavallo separano i singoli esemplari dal branco portandoli dentro il recinto … e quando sono ancora vitelli separarli dalle madri eè cosa tutt’altro che banale …

stando a terra nel recinto prendeno al laccio (che non è il lazo di corda rigida dei cowboys) i vitelli precedentemente separati

Lo spettacolo procede con i giochi dei butteri in primis il gioco della Rosa.

Dopo il gioco della Rosa viene presentato quello del rapimento della bella Marsilia o Rosanna con sorpresa finale.

L’esibizione finisce con il carosello dei butteri eseguito un po’ sulla falsa riga di quello dei Carabinieri a cavallo.

E per i più piccoli l’imperdibile foto (gratuita) sopra un docilissimo cavallo.

E’ passata un’ora e mezza quasi senza accorgersene.

Non è facile descrivere le varie fasi e quindi abbiamo optato per fare alcuni video delle stesse che abbiamo pubblicato su YouTube.