Ciaffagnoni

Sono la versione Maremmana delle crepes ed anzi, ad essere precisi, sono gli antenati delle crepes… si tratta di una delle ricette più antiche della Maremma.

Per: 4 persone
Tempo di preparazione : 20 minuti
Tempo di cottura : 5 minuti

Ingrendienti :
150gr di farina
sale
4 uova
300 gr di farina
2 cucchiai di olio
Zucchero o pecorino grattugiato per servire

Procedimento : 

  1. mettere la farina ed il sale in una ciotola capiente, aggiungere poi le uova e l’acqua e mescolare bene, fino ad ottenere una crema liquida.
  2. Prendere una padella di grandezza media e riscaldarla sul fuoco, ungerla con un filo d’olio. Una volta calda, versare un mestolo di impasto e fare attenzione a creare un sottile strato che copra tutto il fondo delal padella.
  3. Appena iniziano a formarsi delle bolle sulla superficie, girare dall’altro lato e lasciar cuocere ancora per circa un minuto.
  4. Proseguire alla cottura disponendo di volta in volta i ciaffagnoni uno sopra l’altro una volta cotti

Come servire i ciaffagnoni : 
La tradizione prevede che i ciaffagnoni vengano serviti con pecorino grattugiato o zucchero.