Spiaggia Rocchette

La spiaggia delle Rocchette si trova tra Castiglione della Pescaia (8 km) e Punta Ala (18 km), in uno dei tratti costieri più belli della Toscana.

Più volte premiata con le 5 vele Legambiente per la qualità ambientale e turistica, questa spiaggia è una delle più belle della Maremma, sabbia finissima ed una imponente scogliera, bagnate da un mare cristallino e quasi sempre tranquillo. Alle spalle della spiaggia un grande bosco di pini marittimi e macchia mediterranea. A nord-ovest si trova un piccolo promontorio che ripara la baia dalle correnti e dai venti e sul promontorio spicca imponente il Forte delle Rocchette, antica torre di avvistamento risalente al XII secolo.

Alcuni tratti di fondale sono costituiti da scogli abitati da numerose specie ittiche, sono quindi perfetti per lo snorkeling!

La spiaggia

La spiaggia delle Rocchette si estende verso sud fino al promontorio di Punta Capezzolo, in prossimità della città di Castiglione della Pescaia, dopo la prima parte con rocce e scogli, la spiaggia è composta da sottie sabbia dorata, con tratti di spiaggia libera alternata a tratti attrezzati con stabilimento, omrbelloni e lettini. le acque sono trasparenti, azzurre e turchesi, i fondali sabbiosi con qualche scoglio di tanto in tanto, e numerse varietà di pesci. A nord la spiaggia è rocciosa, con numerose calette raggiungibili solamente via mare, questa parte della spiaggia è sicuramente consigliata agli appassionati di diving che potranno ammirare la bellezza dei fondali rocciosi e delle grotte naturali, abitate da crostacei e pesci.

Forte delle Rocchette

La spiaggia è dominata dall’alto dai ruderi del Forte delle Rocchette, antica torre di avvistamento costruita nel XII secolo. La torre venne costruita a protezione di un antico porto ed era già citato in una polla papale del 1188. Nel 1289 il forte venne nuovamente citato in alcun documenti ufficiali con il nome di Rocchetta de Capalbi. Nella seconda metà del XVI secolo Cosimo I de’ Medici commissionò la fortificazione dell’edificio per migliorare l’efficienza del sistema difensivo di questo tratto del Granducato di Toscana. Nella seconda metà del XVIII secolo venne costruita, presso il Forte delle Rocchette, la Cappella della Madonna del Carmine alle Rocchette, in sostituzione di una preesistente pieve costruita durante il Medioevo. Dopo l’annessione al Regno d’Italia, avvenuta nel 1861, la torre perse le sue funzioni difensive e venne utilizzata come faro e rimase attiva fino alla prima metà del 1900, quando il forte venne venduto a privati.
il forte è costituito da una serie di cortine murarie ed ha una pianta di forma poligonale, al centro della costruzione si erge la torre a sezione quadrata, particolarmente interessanti le merlature sulle sommità dei vari corpi di fabbrica, alla struttura si accede per mezzo di un arco a tutto sesto.

Come arrivare alla spiaggia delle Rocchette

La spiaggia delle Rocchette si raggiunge percorrendo la Strada Provinciale delle Collacchie che va da Follonica a Grosseto. La spiaggia si trova a 10 km da Marina di Grosseto e 22 km da Follonica. Per chi invece proviene da Grosseto, prendere la Strada del Padule SP3 uscita Rocchette.