Agnello a Buglione

Agnello a Buglione è una delle più antiche ricette contadine della Maremma Toscana, ed è anche il piatto di punta di una delle sagre storiche della Maremma “la Sagra dell’Agnello”, che si svolge ogni anno a San Martino sul Fiora

Ingrendienti : 
500gr di agnello
200gr di polpa di pomodoro
40gr di pancetta
25gr di concentrato di pomodoro
4 fette di pane toscano abbrustolito
1 spicchio di aglio
1 peperoncino
1 cipolla
1 tazza di vino bianco
1 tazza di aceto

Oreparazione : 

Tagliare il peperoncino e rimuovere i seni, tagliare lo spicchio d’aglio e la pancetta, tagliare la cipolla.

Riscaldare 2-3 cucchiai di olio in una casseruola, aggiungere l’agnello e lasciarlo rosolare su entrambi i lati, poi aggiungere l’aceto, una volta evaporato l’aceto, aggiungere il vino bianco e lasciar evaporare. Togliere l’agnello e abbassare il fuoco e aggiungere l’aglio, la cipolla, la pancetta e il peperoncino.

Dopo 2-3 minuti, aggiungere il pomodoro e un po’ di brodo vegetale, aggiungere nuovamente l’agnello e lasciar cuocere per circa 1 ora e 30 minuti e aggiungere ancora un po ‘ d’acqua lasciando cuocere per altri 30 minuti. Nel frattempo tostare il pane e disporlo nel piatto, una volta pronto l’agnello,  disporlo sopra le fette di pane.